I “nuovi segni” di Michela (Gazzetta di Parma, 23 aprile 2001)